Perché le persone resistono al cambiamento? È una risposta naturale e umana al cambiamento, o semplicemente un problema legato alle nostre emozioni?

In questo articolo scopriremo le cause profonde della resistenza al cambiamento, in modo da poter aiutare le persone a raggiungere i loro obiettivi personali e ad adottare con successo cambiamenti importanti.

 

PERCHÉ I DIPENDENTI RESISTONO AL CAMBIAMENTO?

Sebbene la resistenza dei dipendenti abbia molte cause, esistono cinque ragioni principali:

 

.Scarica l'infografica

Mancanza di consapevolezza
Uno dei motivi per cui i dipendenti resistono al cambiamento è perché non sono consapevoli dello scopo e del motivo del cambiamento.

Ciò deriva dall'incapacità dell'organizzazione di comunicare i dettagli e le ragioni commerciali del cambiamento, nonché dalla mancanza di chiarezza sull'influenza dei dipendenti nel successo del cambiamento

 

Cambiamenti in azienda
La resistenza si verifica anche quando l'azienda sta affrontando una forte situazione di cambiamento. Questo può includere cambiamenti di strategie, dell'uso della tecnologia, della struttura o cultura aziendale.

Quando sono necessari cambiamenti di questo tipo, i dipendenti spesso non hanno il desiderio e la volontà di apprendere un nuovo sistema o una nuova tecnologia. Altri si preoccupano invece del ridotto tempo che hanno per adottare i cambiamenti, della mancanza di incentivi e della diminuzione di autonomia e controllo.

La resistenza può verificarsi anche quando un dipendente perde potere, status o identità.

 

Paura dell'ignoto
La paura è un'altra causa significativa che provoca resistenza tra i dipendenti, in particolare per i timori di perdere il lavoro e di retribuzione inferiore.

C'è anche la possibilità che i dipendenti diventino insicuri riguardo alle loro capacità di funzionare con le nuove tecnologie e con i cambiamenti nella cultura aziendale.

I dipendenti con più esperienza lavorativa sono quelli che temono il cambiamento maggiormente, rispetto ai nuovi dipendenti, a causa del loro comfort con i vecchi modi di fare le cose.

 

Mancanza di supporto e fiducia da parte della leadership
Spesso i manager e i leader mostrano un inadeguato supporto al cambiamento.

Questo ha un impatto diretto sul comportamento dei dipendenti e sul loro sostegno al cambiamento.

Le eventuali esperienze negative aumentano inoltre la resistenza tra i dipendenti che non hanno fiducia nella leadership e che temono una disconnessione o un supporto inadeguato durante il processo di transizione.

 

Esclusione dalle decisioni relative al cambiamento
I dipendenti che non sono coinvolti nella decisione di cambiare e nella progettazione di soluzioni spesso resistono al cambiamento.

I dipendenti si sentono inascoltati, oltre che minacciati e presi alla sprovvista dai cambiamenti. Vogliono quindi essere parte del processo di preparazione, equipaggiamento e supporto al cambiamento.

La trasparenza e la comunicazione nel processo di pianificazione sono importanti per contrastare questa resistenza.

 

.Scarica l'infografica